fbpx
T: (+39) 0823 951582 - info@pasqualicchio.it
Abbattere il costo energetico in serra è possibile

Abbattere il costo energetico in serra è possibile

Con cippato e pellet si risparmia dal 30 al 60% rispetto al gasolio agricolo.
Il costo di riscaldamento rappresenta oltre il 40% dei costi di esercizio di un’azienda serricola. Negli ultimi 10 anni il costo del gasolio agricolo è raddoppiato da 0,4 €/litro nel 2003 a 0,8 €/litro nel 2015, ovvero da 40 a 80 €/MWh (IVA e trasporto esclusi). Il prezzo delle biomasse mostra un andamento molto più stabile rispetto al gasolio.

Con incentivi e risparmio si copre dal 50 al 100% dell’investimento in 5 anni.
Le serre italiane che decidono di risparmiare, abbandonando il combustibile fossile (gasolio, GPL, metano) per la biomassa legnosa e investendo in un moderno impianto di riscalda-mento automatico a cippato o a pellet, godono di importanti incentivi statali, erogati in 5 anni. Questi, insieme al risparmio sul gasolio, arrivano a coprire dal 50 al 100% dell’investimento in 5 anni, inclusi gli interventi di efficientamento (ad esempio il sistema di distribuzione del calore in serra, le coibentazioni gli schermi termici, ecc.), sempre raccomandabili per conte-nere i consumi e i costi post intervento.

Richiedi un preventivo a: commerciale@pasqualicchio.it

Scarica il PDF dell’AIEL

Lascia un commento

Chiudi il menu